Richiedi il corso formativo dedicato, presso il tuo Istituto Scolastico 


Sistemi di Maieutica Digitale Adattiva - BASE

ESCLUSIVA DESTINATA A TUTTI I DOCENTI ITALIANI

DESCRIZIONE

“…L’esperienza mi conferma che nei conflitti importanti, duri, difficili, verticali, strutturali, la vera comunicazione è il fattore deficitario…L’agire comunicativo quasi sempre assume la forma di un dialogo: e comincia con un punto interrogativo “

(Johan Galtung) 

Gli scopi della Teachers And Parents Digital Education APS contemplano:

➢formazione e miglioramento delle competenze dei docenti italiani nell'uso delle nuove   tecnologie integrate; 

➢aiuto e sostegno economico mediante agevolazioni di pagamento e/o gratuità; 

➢introduzione di piattaforme di didattica digitale adattiva per supportare gli insegnanti in termini di inclusività, verticalizzazione ed interdisciplinarietà e, al contempo, di lateralizzazione.


“Metodi che affiancano e non sostituiscono, si congiungono e non invadono la professione del lettore cattedratico, il quale, sulla base delle proprie competenze, potrà ottenere maggiore partecipazione da parte degli alunni e più tempo per ottimizzare la qualità del medesimo insegnamento"


COMPETENZE SVILUPPATE

1.Valorizzare la creatività;

2.Favorire l’agire comunicativo e la cooperazione;

3.Potenziare il confronto dialettico;

4.Far crescere una maggiore consapevolezza e autonomia di giudizio;

5.Contribuire a suscitare interrogativi e senso critico in ognuno. 

AMBITI

Ambiti Specifici

Sviluppo della cultura digitale e della comunicazione  maieutica adattiva.

Ambiti Trasversali

Innovazione didattica e didattica digitale;

Didattica per competenze e competenze trasversali.


PROGRAMMA E CONTENUTI DELLE LEZIONI

 8 ore (aula)

a) l’Enneagramma come strumento per favorire l’apprendimento: l’Enneagramma è un antico metodo per studiare la personalità degli individui; conoscerlo significa fornire all’insegnante una “mappa” per capire meglio la personalità e le modalità di apprendimento degli allievi;

b) riconoscere e orientare le emozioni: discernere le emozioni sul viso degli allievi fornisce un feedback immediato e consente la scelta di un aiuto immediato e produttivo nel percorso scolastico soggettivo;

c) creare un territorio neutro e gestire le proprie emozioni: prevenire i conflitti con gli allievi e riuscire a gestire le emozioni dell’insegnante; 

d) l’insegnante come coach: costruire ponti che producano trasformazione negli allievi – il coaching come metodologia applicata alla scuola;

e) il team building a scuola: migliorare i rapporti tra discenti, creare lo spirito di gruppo, favorire il lavoro di squadra; 

f) stili di leadership dell’insegnante: fare il “buono” o il “cattivo” per ottenere la leadership? Stili di leadership - “qual è il più efficace?”.


DESTINATARI

Docenti: scuola primaria, infanzia e secondaria I grado. 

Test preliminare

•   Questionario a risposte aperte

•   Test a risposta multipla


FREQUENZA NECESSARIA

DURATA :  8 ore totali

  • 8 ore in presenza
  • per ricevere attestato 100% svolgimento in presenza


PREZZO PROPOSTO

€ 40,00 a corsista


NOTE

  • Il corso verrà attivato al raggiungimento di 20 iscritti.


CARATTERIZZAZIONE INIZIATIVA FORMATIVA

Le modalità di svolgimento del corso verranno pattuite al raggiungimento del numero necessario di iscritti, di concerto con la struttura ospitante.