Costruiamo insieme nuove competenze

Premesso che


T.P.D.E. APS si impegna nella crescita delle competenze attinenti lo sviluppo della cultura della cittadinanza locale e globale, in prospettiva di ampliamento delle capacità trasversali che caratterizzano i traguardi indicati per il Curriculo Nazionale, nel quadro degli obiettivi europei della formazione e dell'educazione alla cittadinanza;

T.P.D.E. APS mira ad obiettivi di prevenzione e recupero del disagio e della dispersione, offrendo all'utenza scolastica e giovanile opportunità innovative e cooperative di percorsi volti alla maturazione delle competenze trasversali di supporto alla convivenza civile e democratica, con l'uso delle tecnologie;

T.P.D.E. APS condivide con le scuole obiettivi di sviluppo del territorio tramite azioni di "continuità orizzontale" scuola-famiglia-territorio per una istruzione aperta, inclusiva ed innovativa a vantaggio della comunità cittadina;

T.P.D.E. APS promuove lo sviluppo delle competenze tecnologico-digitali di docenti e alunni in riferimento alle metodologie innovative dei "Sistemi di Maieutica Digitale Adattiva" .


T.P.D.E. APS intende


- mettere a disposizione  personale specializzato, competente nella metodologia didattica "Sistemi di Maieutica Digitale Adattiva" e nell'uso di device e piattaforme digitali, per l'attuazione del progetto formativo "Didattica Digitale Integrata" che richiede la collaborazione tra scuola e famiglie;

- collaborare pienamente con gli insegnanti che aderiscono al progetto suindicato, nel corso delle apposite attività di formazione del personale docente e nel corso delle attività curriculari gestite dai docenti partecipanti, per supporto tecnico e di consulenza costante;

- fornire con tempestività ogni strumento operativo necessario per l'attuazione del progetto, assicurando efficacia, correttezza, disponibilità rispetto a soluzioni favorevoli e vantaggiose nei confronti delle famiglie meno agiate economicamente o che facciano motivatamente richiesta di "agevolazioni" sul piano economico;

- assicurare la massima efficienza nel supporto tecnico rispetto ad ogni eventuale problematica concernente l'uso degli strumenti digitali affinché eventuali difficoltà di carattere tecnico-operativo vengano tempestivamente risolte senza interrompere gli itinerari formativi dei lettori cattedratici;

- assicurare collaborazione e supporto tecnico in ogni fase di sviluppo del progetto formativo, comprese le attività di valutazione e divulgazione delle esperienze sul territorio e presso le famiglie degli alunni.


Il nuovo che "con-prende" il tradizionale 

 
La classe digitale T.P.D.E. APS è una classe che utilizza la tecnologia informatica nell’attività didattica non solo in fase di fruizione, ma anche di produzione dei contenuti.

In particolare si avvarrà di:

piattaforma di Didattica Digitale ForGrowingMinds.learnbeat /ForGrowingMindsJunior e testi;
sistema di comunicazione Maieutica Digitale Adattiva;
tablet/PC.

Ciascun alunno avrà a disposizione un device 10” o 7” (pollici) dove – in piattaforma sicura – sono caricati per livelli di difficoltà, esercizi adattivi, relativi alle materie/libri di testo di uso quotidiano.

La classe sarà dotata anche di router affinché non ci siano difficoltà di connessione e sarà seguita costantemente da personale tecnico-didattico competente e dal garante “Teachers And Parents Digital Education APS”.

Nell'ambito dei suoi ruoli, T.P.D.E. APS propone i seguenti servizi:


✓ genera eventi formativi per gli insegnanti; 
✓ propone formazione di qualità ed attestati di competenza certificata M.I.U.R.; 
✓ offre consulenza costante di affiancamento ai docenti nelle ore curriculari; 
✓ si occupa della costituzione di classi digitali, utilizzando piattaforme online che favoriscono la velocità di apprendimento di ogni studente; 
✓ si avvale di contenuti appropriati per alunni con bisogni di apprendimento specifico; 
✓ fornisce assistenza tecnica costante a costo zero anche in loco

Temi operativi nelle ore curriculari in relazione agli obiettivi di apprendimento stabiliti dal docente:

• consulenza e formazione costanti integralmente basati sulle esigenze dell’insegnante coinvolto nel progetto di classe digitale; 
• mirato approccio comunicativo di maieutica socratica e reciproca; 
• utilizzo attivo e contestuale delle piattaforme adattive che permettono un apprendimento migliore in termini qualitativi e di velocità; 
• laboratori di comunicazione maieutica reciproca. 

Temi operativi certificati nelle ore extracurriculari destinati al personale docente fruibili in presenza fisica presso le sedi dell’Istituto competente e in piattaforma S.O.F.I.A. (da un minimo di 8 ore ad un massimo di 30 ore): 

a) l’Enneagramma come strumento per favorire l’apprendimento 

l’Enneagramma è un antico metodo per studiare la personalità degli individui, conoscerlo significa fornire all’insegnante una “mappa” per capire meglio la personalità e le modalità di apprendimento degli allievi;

b) riconoscere e orientare le emozioni 

discernere le emozioni sul viso degli allievi fornisce un feedback immediato e consente la scelta di un aiuto immediato e produttivo nel percorso scolastico soggettivo; 

c) creare un territorio neutro e gestire le proprie emozioni 

prevenire i conflitti con gli allievi e riuscire a gestire le emozioni dell’insegnante; 

d) l’insegnante come coach 

costruire ponti che producano trasformazione negli allievi – il coaching come metodologia applicata alla scuola; 

e) il team building a scuola 

migliorare i rapporti tra discenti, creare lo spirito di gruppo, favorire il lavoro di squadra;

f) stili di leadership dell’insegnante 

fare il “buono” o il “cattivo” per ottenere la leadership? Stili di leadership: “qual è il più efficace?”; 

g) Maieutica Digitale Adattiva;

h) Le nuove tecnologie;

i) Produrre strumenti, generare soluzioni. Didattica specifica BES/DSA.